In cucina | In salute | Ricette light

Quante calorie contiene il pollo?

Ecco i valori dei tagli più utilizzati. Carne di pollo e valori nutrizionali.

Il rientro a lavoro può essere davvero traumatico se la bilancia diventa nemica. Ma con un’alimentazione controllata (e non necessariamente noiosa) e una vita più attiva (vi ricordate il nostro piano di allenamento senza bisogno di andare in palestra?) si può ritrovare il giusto benessere psicofisico. Anche perché in aiuta arriva la carne di pollo: tante e diverse proteine, pochi ma buoni grassi, il giusto apporto calorico e un’elevata digeribilità.

Più pollo, più proteine – Non è un caso infatti che la carne di pollo sia raccomandata dagli esperti per le qualità nutrizionali. Se prendiamo in considerazione il contenuto proteico, a seconda del taglio che preferiamo, scopriamo ad esempio che l’ala con ne contiene 17 g (per 100 grammi di parte edibile), così come le cosce di pollo, la parte più ambita anche per il suo gusto delicato e succoso (a proposito: avete già provato la nostra ricetta con riso basmati, coriandolo e arachidi?). Il classico e amato petto di pollo di proteine ne contiene ben 23 g ma il pollo intero, che allieta da sempre le tavole della domenica, non è da sottovalutare con i suoi 19 g.

Grassi? Pochi ma buoni –C’è di più: pollo e tacchino, come assicurano gli specialisti, sono tra le carni meno grasse. Quei pochi grassi presenti sono del tutto favorevoli alla salute: il rapporto tra acidi grassi insaturi (quelli “buoni”) e saturi è di 0,92 nel petto di pollo, molto vicino al valore 1 consigliato. Il valore del colesterolo è di soli 60 mg, decisamente inferiore rispetto ad altre proteine animali. Ecco perché il petto di pollo, come il tacchino, solo tra le carni più magre che possiamo consumare: qui possiamo sperimentare tre ricette per apprezzarne ancor di più gusto e proprietà nutrienti.

La giusta energia – Come abbiamo visto, la quantità di proteine e grassi presenti nel pollo, e in generale nelle carni bianche, rendono i tagli avicoli magri e con un giusto valore energetico: 100 kcal per 100 grammi di petto di pollo, 104 kcal per 100 grammi di fesa di tacchino, 132 kcal per 100 grammi di coscia di pollo con pelle. Infine, le carni di pollo hanno anche un buon contenuto di vitamine e di minerali come rame, ferro, zinco, in linea con quanto presente in altri tipi di carni.