In salute | Ricette light

Involtini di pollo e spinaci per tutta la famiglia

Una ricetta gustosa e leggera e ideale per combattere la spossatezza dei primi caldi

Spossatezza? Si sconfigge a tavola – Oggi la nostra blogger Anna Todesco di  Cucina veloce e sana si è lasciata ispirare dalla freschezza degli spinacini e della croccantezza dei pinoli, in un ottimo abbinamento con il pollo approvato anche dal nutrizionista, il prof. Pietro Antonio Migliaccio.

Gli involtini di pollo con spinacini freschi e pinoli, sono pratici da preparare, adatti anche ai bambini. Gli spinaci , abbinati ai pinoli, fonte naturale di potassio, sono l’ideale per aiutarci a combattere la spossatezza primaverile. Ecco la ricetta!

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fettine di petto di pollo
  • 300 g di spinacini freschi
  • 30 g di pinoli
  • 8 cucchiaini di parmigiano grattugiato
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale

Procedimento:

  1. Sciacquare gli spinacini e farli appassire in padella con sale,  poco olio per 10-15 minuti a fuoco basso.
  2. Assottigliare le fettine di pollo con il batticarne e tagliarle in due pezzi abbastanza regolari
  3. Salare le fettine,  su ognuna distribuire una cucchiaiata di spinacini, un cucchiaino di parmigiano, e qualche pinolo.
  4. Arrotolare le fettine di pollo e fermarle con uno stuzzichino
  5. Disporre gli involtini in una pirofila da forno, versare un filo d’olio extra vergine di oliva e coprire con un foglio di alluminio
  6. Cuocere gli involtini di pollo in forno a 180° per 20 minuti.