Ai fornelli con Max Mariola

AI FORNELLI CON MAX MARIOLA

Facili, di stagione, dal gusto autentico.
Scopri le ricette che ha realizzato per noi lo Chef Max Mariola.
Sarà impossibile resistere al richiamo dei fornelli!

FRITTATA DI VIGNAIOLA DI CHEF MAX MARIOLA

Commento dello chef

Ho scelto di preparare questa ricetta perché penso sia ideale per la colazione di Pasqua o per il picnic di Pasquetta, giorni in cui consumiamo più uova per tradizione e carciofi e fave non mancano mai nella nostra lista della spesa, insieme alle primizie dell’orto.

Ingredienti per 4 persone

  • 10 uova
  • 2 carciofi
  • 700 g di piselli freschi (da pulire)
  • 1 kg di fave
  • 5 fettine di guanciale
  • 3 cipollotti freschi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 limone
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pecorino romano q.b

Procedimento

Fate rosolare le fettine di guanciale in una padella fino a renderle leggermente croccanti .
Togliete il guanciale e tenete nella padella Il grasso ricavato durante la cottura e aggiungete uno spicchio di aglio e un po’ di olio extravergine di oliva.
Aggiungete i carciofi mondati e tagliati sottilmente e fate cuocere con sale e pepe nero.
In un’altra casseruola fate stufare i piselli sgranati con del cipollotto fresco e fate cuocere .
Se le fave pulite non sono troppo piccole , sbollentatele in acqua in piena ebollizione salata per 10 secondi .
Dopodiché le private della pelle e aggiungete nella casseruola con i piselli.
In una bowl sbattete 10 uova e aggiungete tutte le verdure e se desiderate un po’ di pecorino grattugiato.
Scaldate dell’olio in una padella antiaderente e versate il composto .
Cuocete a fuoco lento e quando la frittata comincerà a raffermarsi – evitando di far colorire troppo la parte inferiore – con l’aiuto del coperchio girate la frittata e fate cuocere per altri 3/5 minuti. Servitela calda

Idea in più

Scaldate del pane e accompagnate la frittata con dalle fette di guanciale e una spolverata di pecorino.

Video